Alimentazione per capelli sani

La caduta dei capelli aumenta notevolmente col cambio di stagione e con il passaggio dai mesi estivi, in cui i capelli sono soggetti ad una maggiore esposizione a sole, cloro e salsedine, ai primi mesi autunnali, in cui invece il corpo rientra nel tepore e nella calma tipici di questa stagione. 

La caduta in realtà non è l’unico problema che si verifica in autunno: dopo l'estate, ma anche in altre stagioni dell'anno, i capelli possono risultare aridi e disidratati, o totalmente grassi e poco luminosi.

Per la bellezza della chioma sarà importante non far mancare nella propria alimentazione: ferro, zolfo, selenio, magnesio e zinco, oltre ad antiossidanti importanti per la protezione e la crescita dei nuovi capelli.

Privilegiate quindi spinaci e verdure verdi come broccoli o cavolfiori, ricchi di zolfo, semi di zucca e girasole, ricchi di zinco, pomodori, carote, spinaci e verdure verdi, olio extravergine di oliva, frutti di bosco, albicocche, zucca e pesche: tutti alimenti che contengono buone quantità di vitamina E e caroteinoidi, molto utili per la rigenerazione e la riparazione dei tessuti e dei capelli.

Vediamo quindi una giornata tipo per capire quali alimenti sarà importante inserire nella nostra alimentazione per aiutare i capelli a  rigenerarsi:

Per colazione consiglio un porridge fatto con fiocchi d’avena, latte e uvetta o frutti rossi con una spolverata di cannella: l’avena è un cereale ricco di ferro, silicio, omega-3 magnesio e vitamine del gruppo B.  Consiglio di associare un buon caffè d’orzo o caffè al ginseng, entrambi potete prepararli direttamente con la moka a casa, avrete così energia senza l’effetto negativo della caffeina.

A pranzo preferiamo un buon piatto di spaghetti semi-integrali con vongole e cime di rapa saltate in padella con olio extravergine di oliva per avere ferro, zinco, vitamina E (l'antiossidante per eccellenza) e omega-3. L’olio extravergine di oliva ligure proposto da B&O lo consiglio fortemente in quanto ha origine 100% italiana, dalla coltivazione delle olive, alla lavorazione, fino alla produzione netta dell’olio stesso. Non è facile oggi reperire un olio di qualità, soprattutto prodotto in Italia al 100%, quindi pensateci, è davvero un'ottima scelta.

Infine per cena una omelette con uova, formaggio e spinaci o biete, il tutto accompagnato da qualche nuvola di grano Kamut, molto digeribili e leggere, che daranno quel tocco in più al piatto senza appesantirlo. Nel tuorlo d’uovo troviamo selenio e zolfo, mentre nell’albume si ha una buona quantità di cisteina, un aminoacido importante per la crescita del capello.

Come sempre, la cura nell'alimentazione e nella scelta degli ingredienti è garanzia di salute, bellezza e vitalità, e anche i nostri capelli ne beneficeranno!

Tag: salute dei capelli Nutrizione nutrizionista Alimentazione Alimento biologico Alimento Italiano Salute Produzione Italiana Spaghetti Olio extravergine d’oliva Kamut® Uova Verdura

Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner