Caratterizzazione chimica dell’olio ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi di Cannabis Sativa L.

P. Rovellini, L. Folegatti, D. Baglio, S. De Cesarei, P. Fusari, S. Venturini, A. Cavalieri

Il presente lavoro ha focalizzato l’attenzione sulla caratterizzazione chimica dell’olio ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi decorticati di Cannabis Sativa L.
La Cannabis sativa è una pianta della famiglia delle Cannabinacee, annuale, erbacea, molto rustica, poco esigente, adattabile a tutti i tipi di terreno e fa parte delle piante più antiche conosciute nella medicina tradizionale e di quelle più studiate dal punto di vista fitochimico.

Scarica l'articolo in formato pdf
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner