Margarina

La caratteristica che distingue il burro dalla margarina è la composizione degli acidi grassi. La quantità di acidi grassi saturi nel burro è pari al 62% mentre nella margarina è solo il 20%, tuttavia preparazione della margarina viene effettuata una parziale idrogenazione che produce acidi grassi altamente pericolosi per le arterie.

Nella margarina gli acidi grassi trans-­insaturi sono circa 20% mentre nel burro il 7%. Il contenuto di colesterolo è assente nella margarina poiché olio di origine vegetale. La margarina è spesso pubblicizzata come alimento  privo  di  colesterolo  quindi  come  dietetico, ma dato il suo contenuto di acidi grassi trans risulta comunque meno salutare del burro.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner