Occhi di bue all’albicocca

Occhi di bue all’albicocca

Dettagli ricetta

. Difficoltà: Media . Durata: 110 min . Tipologia ricetta: Vegetariana . Ricetta per: OK bimbi

Intolleranze

Senza frutta a guscio Senza frutta a guscio
Senza crostacei Senza crostacei
Occhi di bue all’albicocca

Ingredienti

Ingredienti per 6-8 persone

1 vasetto di Confettura extra di albicocca B&O 
250 g di farina 0 (o Kamut)
125 g di burro
100 g di zucchero a velo
1 uovo
un pizzico di sale
vaniglia in bacche

Preparazione

Unite in una terrina la farina, lo zucchero, il sale e la vaniglia.
Mescolate bene aggiungendo poi il burro a pezzetti in precedenza ammorbidito e l’uovo. 
Lavorate la pasta amalgamando il tutto molto bene e formando una palla che avvolgerete nella pellicola trasparente e lascerete riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
Quando l’impasto avrà riposato stenderlo con un matterello sino ad ottenere un disco di 3-4 millimetri da cui ricaverete poi le forme desiderate che infornerete a 160° per circa 20 minuti.
Lasciate raffreddare e unire a due a due farcendo con la confettura di albicocca per terminare con una spolverata di zucchero a velo.
Il consiglio è di non far cuocere la confettura ma aggiungerla in seguito, rimarrà più morbida e cremosa.

Il parere della nutrizionista

Questo dolce è indicato per qualche domenica invernale. Evitiamo il dolce dopo pranzo - in quanto gli zuccheri dopo i pasti rallentano la digestione - e prendiamoci una pausa nel pomeriggio con un buon caffè di cicoria o un tè e due biscotti frollini all’albicocca.
Come sempre, per avere una ricetta più leggera, consiglio di ridurre lo zucchero sostituendolo con zucchero di canna integrale o malto, e di preferire un burro da centrifuga o di montagna.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner