Omega-3 e Omega-6

Dal punto di vista scientifico gli Omega-3 e Omega-6 sono acidi grassi essenziali polinsaturi. Essenziali perché il nostro organismo non sempre è in grado di sintetizzarli, e quindi è fondamentale l'assimilazione con l'alimentazione. Polinsaturi poiché dal punto di vista chimico hanno la caratteristica di possedere un doppio legame in posizione 3 (omega 3) o in posizione 6 (omega 6) della catena che li forma.
In particolare sono note le proprietà e i benefici per l'organismo umano degli Omega-3 e suoi precursori, supportate da parecchi studi scientifici, che hanno evidenziato effetti protettivi principalmente sul sistema cardiovascolare. Nello specifico:
  • effetto di controllo e riduzione del livello lipidico nel sangue, con particolare rilevanza per i trigliceridi
  • capacità di rendere più elastiche le pareti arteriose, con conseguente miglioramento dei livelli di pressione
  • riduzione di possibili coaguli nel sangue grazie ad un effetto antitrombotico
Gli alimenti fonte di Omega-3 e Omega-6 sono principalmente il pesce (salmone, sardine, aringhe, sgombro, merluzzo) che andrebbe mangiato almeno 2-3 volte alla settimana, la frutta secca, i legumi e l'olio di lino.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner