La caduta dei capelli aumenta notevolmente col cambio di stagione e con il passaggio dai mesi estivi, in cui i capelli sono soggetti ad una maggiore sensibilità a sole, cloro e salsedine, ai primi mesi autunnali, in cui invece il corpo rientra nel tepore e nella calma tipici di questa stagione.

Per la bellezza della chioma sarà importante non far mancare nella propria alimentazione: ferro, zolfo, selenio, magnesio e zinco, oltre ad antiossidanti importanti per la protezione e la crescita dei nuovi capelli.

Privilegiate quindi spinaci e verdure verdi come broccoli e cavolfiori, ricchi di zolfo, semi di zucca e girasole, ricchi di zinco, pomodori, carote, spinaci e verdure verdi, olio extravergine di oliva, frutti di bosco, albicocche, zucca e pesche: tutti alimenti che contengono buone quantità di vitamina E e caroteinoidi, molto utili per la rigenerazione e la riparazione dei tessuti e dei capelli.

Per colazione consiglio un porridge fatto con fiocchi d’avena, latte e uvetta o frutti rossi con una spolverata di cannella: l’avena è un cereale ricco di ferro, silicio, omega-3 magnesio e vitamine del gruppo B. Consiglio di associare un buon caffè bevanda di cicoria.

A pranzo preferiamo un buon piatto di spaghetti semi-integrali con vongole e cime di rapa saltate in padella con olio extravergine di oliva per avere ferro, zinco, vitamina E.

Come sempre, la cura nell’alimentazione e nella scelta degli ingredienti è garanzia di salute, bellezza e vitalità, e anche i nostri capelli ne beneficeranno!

PRODOTTI CONSIGLIATI

Main Menu