Il “Kamut®” si riferisce ad un marchio registrato che attesta qualità e proprietà dell’azienda americana Kamut, fondata da Bob Quinn in America (Montana), dottore in patologia vegetale e agricoltore biologico. Il nome preserva e designa esplicitamente una particolare varietà, mai ibridata né incrociata, di grano della sottospecie Triticum turgidum ssp.
Importante sottolineare che il 99% del Kamut® viene coltivato tra Nord America e Canada, per cui è assolutamente normale trovare sulle confezioni dei prodotti la dicitura “agricoltura NON UE”.

Il “Kamut®” è noto anche con il nome generico di grano Khorasan dal nome della regione iraniana dove fu descritto per la prima volta.

Il Kamut® o Khorasan è un’eccellente fonte di proteine, acidi grassi essenziali, vitamine e minerali: in particolare è ricco di selenio, magnesio, zinco e vitamina E. Il suo contenuto di glutine non lo rende tuttavia adatto alla dieta di soggetti celiaci.

Il Kamut® o Khorasan è nell’aspetto simile al grano duro ma contiene tuttavia il 20-40% in più di proteine, grassi, vitamine e minerali.

Tra i minerali annoveriamo il calcio, il ferro, il magnesio, il fosforo, il potassio, il rame, lo zinco, il sodio ed il selenio. Tra le vitamine presenti alcune del gruppo B (tiamina, riboflavina, vitamina B6) e vitamina E, quest’ultima presente in quantità pari al 30% in più rispetto al grano comune. Molto importante, in ultimo, la presenza di molti aminoacidi con una concentrazione di molto superiore a quella del grano tradizionale. Il Kamut® o Khorasan possiede molto selenio ed è una caratteristica che deve essere mantenuta per gli standard di qualità del Kamut® o Khorasan.

PRODOTTI CONSIGLIATI

Main Menu