Cheeseburger con cavolo viola e pomodori secchi

Cheeseburger cavolo viola e pomodorini secchi

Ingredienti

per 1 panino

  • 1 panino
  • Formaggio semi-stagionato (Pecorino, Asiago o altro a piacere)
  • Pomodori secchi B&O
  • Alcune foglie di cavolo viola tagliuzzate
  • Olio extravergine d’oliva B&O
  • Aceto balsamico B&O

Procedimento

Condire il cavolo viola tagliato sottilissimo con olio extravergine d’oliva B&O e aceto balsamico. Perché sia più saporito l’ideale è lasciare marinare per almeno 30 minuti.
Farcire poi il pane mettendo sul fondo il cavolo, seguito dal formaggio tagliato a fette e completare con i pomodori secchi.

Il Parere della Nutrizionista bio

Una preparazione di questo tipo mi piace definirla una sorta di “schiscietta 2.0”, risulta infatti un’ottima idea per chi deve portarsi via il pranzo, per cambiare un po’ dalla solita pasta fredda.
La proposta di questo panino con cavolo viola e formaggio pecorino è ottima e ben bilanciata. Il cavolo viola è ricco di antiossidanti che saranno meglio assorbiti a seguito della macerazione con limone e se associato ad una fonte di grassi, in questo caso quelli del pecorino.
I formaggi di pecora e capra non sono privi di grassi, anzi … tuttavia sono grassi diversi da quelli presenti nel latte vaccino, contengono più grassi a media catena, molto importanti per la flora microbica intestinale.
Il pomodoro secco arricchisce ulteriormente il piatto di antiossidanti o licopene.
Per quanto riguarda il pane ricerchiamo se possibile ingredienti semplici, grani antichi e ricchi di fibre.

Main Menu