focaccia golosa ricetta

Ingredienti

per 4 persone

BASE:

  • 400 g di farina tipo 1 biologica
  • 300 ml di acqua
  • mezzo cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 30 ml di Olio EVO B&O

FARCITURA:

  • 1 vasetto di Pesto alla genovese B&O
  • 1 vasetto di Crema di pomodori secchi B&O
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100 g di mozzarella di bufala
  • 2 zucchine

Procedimento

Mettere in un ampio recipiente la farina setacciata e fare un buco al centro con le mani. Sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida aggiungendo lo zucchero facendo attenzione a non formare grumi.
Aggiungere il lievito sciolto alla farina, mescolare e unire l’olio; lavorare l’impasto con le mani sino a formare una palla soda. Lasciare poi riposare per 3 ore circa coprendo con un canovaccio.
Una volta lievitato dividere l’impasto in due parti e stenderne una in uno stampo ben oliato formando la base per la nostra focaccia.
Tagliare la mozzarella e le zucchine a dadini e condirle in una zuppiera con il Pesto alla genovese B&O.
Stendere sulla base la Crema di pomodori secchi B&O, disporre mozzarella e zucchine ed infine il prosciutto a fette sottili.
Coprire la focaccia utilizzando la seconda metà dell’impasto, facendo attenzione a chiudere bene i bordi, spennellare con un filo d’olio d’oliva e guarnire con alcuni pomodorini freschi.
Scaldare il forno a 180° e cuocere per 30 minuti circa.

Il Parere della Nutrizionista bio

Nutrizionista bio

Questa focaccia potrebbe essere un’ottima “schiscietta” per una pausa pranzo al lavoro, nutriente e gustosa sicuramente sarà gradita.
Buona la scelta di utilizzare farina di tipo 1 per l’impasto, non troppo raffinata e con un pochino di fibre, ideale anche per chi soffre di intestino pigro.
Prosciutto cotto o mozzarella di bufala sono entrambi alimenti ricchi, contenenti grassi in particolare saturi, per questo consiglio di non esagerare con la porzione di questa focaccia golosa e di associarvi un’abbondante insalata mista fatta con verdure fresche e croccanti condite con un pizzico di sale, limone e un filo olio extravergine.
La crema di pomodori secchi è un ottimo arricchimento, antiossidanti importanti si aggiungono così a questo piatto. Anche il pesto alla genovese è un ottimo ma con un occhio di riguardo, poiché se esagerate con la quantità aumentano molto le calorie.
Per una versione più light di questo piatto consiglio di sostituire la mozzarella con della feta greca sbriciolata e di sostituire il pesto con la crema di olive B&O (una parte di focaccia con crema di olive e l’altra parte con crema di pomodorini).

Main Menu