Muffin alla pizzaiola – Gluten free

Muffin alla pizzaiola gluten free

Ingredienti

per 10 muffin

  • 500 g di Miscela Pizza Le Farine Dei Nostri Sacchi
  • 300 g di acqua
  • 12 g di lievito di birra fresco
  • 10 g di olio extravergine di oliva B&O
  • 5 g di sale

PER LA FARCITURA

  • Passata di pomodoro B&O (Biologic and Organic Italian Food)
  • Cubetti di mozzarella
  • Olive taggiasche
  • Alici sott’olio
  • Origano

Procedimento

Sciogliere il lievito nell’ acqua, aggiungere la farina, l’olio, mescolare e per ultimo aggiungere il sale.
Impastare fino ad avere un composto liscio e omogeneo.Dividere l’impasto in otto parti, arrotolare ogni parte nel palmo della mano e formare una pallina.
Mettere a lievitare in forno, con la lucina accesa e con un pentolino di acqua bollente fino al raddoppio (Tempo: circa 1 ora e 1/2).Stendere con le dita ogni pallina lievitata sul piano di lavoro, formare un disco e distribuire all’interno un po’ di passata di pomodoro, cubetti di mozzarella, un paio di olive taggiasche e una alice sottolio. Richiudere il disco sigillando bene.

Trasferire ogni pallina all’interno degli stampini di carta forno: 4 li ho messi con la chiusura sotto e 4 con la chiusura sopra.
Pennellare con poco olio la superficie dei muffin, distribuire un cucchiaio di passata e una spolverata di origano.

Mettere nuovamente a raddoppiare in forno con la lucina accesa (vale quello che ho detto sopra) e un pentolino di acqua bollente.
(Tempo: poco meno di un’ora).

Cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti.

Questa ricetta è stata realizzata dalla blogger StellaSenzaGlutine ed è pubblicata sui blog Stellasenzaglutine.com dedicato a ricette e lifestyle gluten free.

Il commenti della food blogger STELLASENZAGLUTINE

E se sfidassimo il rovente Lucifero?
Caronte, l’anticiclone estivo, ci ha traghettati direttamente tra le calde braccia di Lucifero, con un caldo da record!
Quella che stiamo vivendo è una estate torrida, non c’è che dire e proporre di accendere il forno non è saggio ma….cosa farebbero gli italiani per la pizza? Ecco, appunto, accenderebbero il forno, nonostante tutto!
Lasciamoci conquistare da questi Muffin, sono un’ idea originale da presentare a tavola come antipasto oppure una pizza monoporzione decisamente diversa, da addentare in spiaggia o in pineta, all’ombra di frondosi alberi o in montagna, meritato premio dopo una piacevole passeggiata. Sì, perché questi muffin di pizza sono deliziosi anche freddi.Ps: Con la stessa quantità di impasto e gli stessi contenitori, si possono fare tranquillamente 10 muffin, due più di quelli che ho fatto io.

Fasi di preparazione

Preparare la farina gluten-free

Sciogliere il lievito nell’acqua, aggiungere la farina, l’olio, mescolare e per ultimo aggiungere il sale.
Impastare fino ad avere un composto liscio e omogeneo.

Forma 10 palline e lascia lievitare l’impasto in un luogo caldo e asciutto per un’ora e mezza.

Stendi leggermente l’impasto lievitato e aggiungi la farcitura a basa di: passata di pomodoro, cubetti di mozzarella, un paio di olive taggiasche e una alice sott’olio

Trasferire ogni pallina all’interno degli stampini di carta forno

Spennellare con poco olio la superficie dei muffin, distribuire un cucchiaio di passata e una spolverata di origano.

Lasciate lievitare nuovamente i vostri muffin  in forno con la lucina accesa (vale quello che ho detto sopra) e un pentolino di acqua bollente, fino a quando non avranno raddoppiato il loro volume.
(Tempo: poco meno di un’ora).

Cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti.

Servi i tuoi muffin ben caldo e… gustali fino all’ultimo!

Prodotti consigliati

Main Menu