Insalata di fusilli con radicchio (Gluten Free)

insalata di fusilli al radicchio gluten free

Ingredienti

per 4 persone

  • 400 g di fusilli Rummo (senza glutine)
  • 1 cespo di radicchio rosso
  • 200 g di fagiolini
  • 2 pomodori
  • 50 g di mandorle con la buccia
  • 50 g di parmigiano
  • Olio extravergine di oliva
  • Foglie di basilico
  • 2 cucchiai di aceto di mele (per me aceto bio dell’azienda B&O, Biologic and Organic Italian Food)
  • Sale e pepe nero

Procedimento

Lavare e spuntare i fagiolini, spezzettarli e cuocerli in acqua bollente salata con la pasta.
Nel frattempo mondare e lavare le verdure: tagliare il radicchio a listarelle e i pomodori a cubetti.
Riunire radicchio e pomodori in una ciotola e condirli con una emulsione di olio, aceto, basilico tritato, un pizzico di sale e una macinata di pepe. A fine cottura sgocciolare i fusilli e i fagiolini, raffreddarli sotto l’acqua corrente, scolarli perfettamente e condirli con le verdure.
Completare con le mandorle tritate, il parmigiano a scaglie e mescolare.
Coprire e lasciar insaporire per una decina di minuti prima di servire.

Il commento della Food Blogger STELLASENZAGLUTINE

Dal libro “Super Insalate, idee creative, facili e veloci” una ricetta con ingredienti semplici, appagante sia per gli occhi che per il palato, un primo piatto vegetariano che stupisce per il suo sapore davvero unico.

Riso integrale e ceci sono preziose proteine di origine vegetale, come ricorda Marco Bianchi che ne fa largo uso nelle sue ricette.
I ceci sono utili per la salute del cuore, alleati del fegato e combattono il colesterolo.
Anacardi (ricchi di magnesio e di acido oleico) e spezie, contribuiscono ad arricchire ulteriormente il piatto.

Ps: I ceci già cotti sono molto versatili e veloci da utilizzare in cucina; io uso ceci precotti dell’Azienda bio B&O Italy.
Non serve salare l’acqua di cottura del riso: i ceci in scatola contengono sale e con le spezie insaporiscono sufficientemente questo piatto.

Fasi di preparazione

Servire la pasta con crema di radicchio e noci ancora ben calda

Main Menu