Insalata di peperoni fritti

Ingredienti

per 4 persone

  • 300 g di peperoni di media grandezza (friggitelli o friarelli)
  • Pomodori secchi B&O
  • Olive denocciolate B&O
  • Olio extravergine d’oliva B&O

Procedimento

Dopo averli lavati ed asciugati, tagliate a tocchetti i peperoni premurandosi di lasciare intatta la parte col picciolo. Preparate un tegame con abbondante Olio d’oliva e friggete i peperoni per un paio di minuti, in modo da mantenerli croccanti, quindi sgocciolateli e asciugateli con carta assorbente. Nel frattempo preparate in una zuppiera metà vasetto di Pomodori secchi tagliuzzati e mezzo vasetto di Olive denocciolate, accompagnate dal loro olio di conserva che risulterà essere un eccellente condimento. Aggiungete infine i peperoni, amalgamate bene e servite in tavola. Si tratta di un piatto gustosissimo sia caldo appena cucinato che a temperatura ambiente.

Il Parere della Nutrizionista bio

Nutrizionista bio

La frittura esalta le caratteristiche organolettiche dei peperoni, migliorandone l’assorbimento di vitamine, sali minerali e antiossidanti.
Una leggera frittura non fa male, anzi, se ben fatta può essere d’aiuto nella stimolazione di determinate vie metaboliche quali ad esempio: la contrazione della colecisti così da migliorare il processo digestivo e la funzionalità epatica.
Il consiglio è quello di utilizzare per le fritture, sempre olio extravergine di oliva perché ha un punto di fumo maggiore rispetto agli oli di semi e un maggiore contenuto di acidi grassi monoinsaturi che si deteriorano meno rispetto ai grassi polinsaturi i quali, alle alte temperature, formano più facilmente radicali liberi dannosi per l’organismo.

Main Menu